Provincia di TV ex Ospedale Sant’Artemio

Intervento di adeguamento sismico degli edifici in muratura dell’ex ospedale Sant’Artemio a Treviso tramite applicazione del sistema FRCM Ruredil X Mesh C10.

IL PROGETTO

Il progetto iniziale prevedeva l’impiego del sistema a fasce in carbonio abbinate a resina epossidica, in seguito la progettazione ha evidenziato i limiti di questa tecnica e apprezzato i possibili vantaggi del sistema a matrice cementizia.

IL NOSTRO CONTRIBUTO

Abbiamo elaborato un nuovo progetto partendo dai dati relativi alla muratura esistente e abbiamo proposto una soluzione alternativa che non presenta i drastici cali di prestazioni caratteristici delle resine epossidiche sottoposte a calore anche modesto. L’utilizzo di un sistema FRCM (Fiber Reinforced Cementitious Matrix) ha permesso inoltre di risolvere i problemi legati all’applicazione e alla traspirabilità della muratura.

Hai in progetto un lavoro come questo? Contattaci!
Provincia di Treviso

Scheda lavoro

Anno: 2007
Località: Treviso
Progetto: Ing. Titton / Studio Greggio